RITROVATI RESTI INTATTI DI MAMMUT

Congelati piccoli mammut i resti sono stati ritrovati nella penisola di Yamal.

Questo è il secondo ritrovamento di questo tipo di animale preistorico nella zona della Siberia occidentale, come riportato da scienziati russi.

Le misure di questi piccoli mammut sono:1,7 metri di altezza, 3 metri di lunghezza e circa 400 chilogrammi.

il mammut congelato ha un occhio intatto e parte del tronco, ha annunciato agenzia scientifica ‘Itar-Tass’

Ha spiegato che i resti dell’animale preistorico sono stati trovati all’inizio di questo mese da un pastore di renne in un’ansa del fiume Yuribel  che sfocia nel Mare di Kara.

Con l’ausilio di attrezzature speciali, i paleontologi russi scavati i resti di mammut terreno ghiacciato, dove sono stati trovati anche ossa e zanne di mammut adulti.

Nel 1998 sono stati trovati i resti di un mammut quattro mesi, attualmente esposti nel Museo di Storia di San Pietroburgo Zoological Mammoth chiamati “Masha”.

Secondo le teorie più note, mammut è apparso in Africa 3 o 4 milioni di anni fa, migrarono in Europa e in Asia due milioni di anni fa per raggiungere il Nord America attraverso lo stretto di Bering, 500.000 anni fa.

Ecco il Video:
Category
loading...
Condividi Questo Video
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Lascia un commento